DALL-E: cos’è e come funziona il modello di rete neurale di OpenAI

DALL-E è un modello di rete neurale sviluppato da OpenAI. Questa innovativa intelligenza artificiale text-to-image è in grado di generare immagini originali e creative partendo da semplici e coincise descrizioni testuali.

Questo articolo intende spiegare che cos’è e come funziona DALL-E, esplorando le sue applicazioni e presentando un esempio concreto per illustrarne il potenziale creativo.

Che cos’è e come funziona DALL-E

DALL-E è un modello di rete neurale che genera immagini condizionate. Prende in input una descrizione testuale e produce in output un’immagine coerente con essa.

Il modello sviluppato da OpenAI viene addestrato su un vasto dataset di coppie testo-immagine, così da imparare a generare illustrazioni che siano realistiche e corrispondenti alle descrizione fornite dall’utente.

Per generare un’immagine avvalendosi dell’AI bisogna seguire i seguenti passaggi:

  • Inserire il prompt che descriva l’immagine che si vuole generare.
  • DALL-E elabora la richiesta, analizzando il prompt fornitogli.
  • DALL-E genera una possibile immagine, corrispondente alla descrizione testuale.
  • Scaricare l’immagine.

Come accedere all’utilizzo

Per utilizzare DALL-E bisogna accedere alla versione a pagamento di ChatGPT, ovvero ChatGPT4.

Per restare sempre aggiornati sulle versioni disponibili e accedere alla documentazione ufficiale di ChatGPT, è consigliabile consultare il sito di OpenAI.

Applicazioni

DALL-E è in grado di generare immagini per una vasta gamma di stili e finalità. Le capacità di questa intelligenza artificiale consentono di creare immagini creative per:

  • Illustrazioni grafiche
  • Contenuti di Design
  • Concept Art
  • E-commerce

Le immagini generate possono essere disegni, illustrazioni, collage, personalizzazioni e tanto altro ancora.

I prompt da utilizzare variano a seconda del tipo di immagine che vuole essere generata dalla macchina. Più informazioni vengono incluse nel prompt, più i risultati saranno pertinenti.

Esempio di immagine generata da DALL-E

Se vuole essere generata l’immagine di un cagnolino che dorme su un prato, la descrizione testuale dovrà essere simile alla seguente: “A realistic graphic style image of a brown dog sleeping on a flower-filled meadow.”

DALL-E:Immagine di un cane generata dall'AI
Immagine generata con ChatGPT4

Considerazioni finali

DALL-E è una tecnologia in continua evoluzione e pertanto non sarà sempre in grado di generare immagini “perfette”.

I prompt che richiedono la generazione di immagini rappresentanti contenuti sensibili, verranno bloccati e non presi in considerazione dall’intelligenza artificiale per questioni etiche.

L’utilizzo di DALL-E non deve essere sporadico. Il tool va impiegato nel rispetto degli artisti, senza che vengano raccolte a oro insaputa creazioni private, che ledono il copyright e i diritti d’autore.